Do Golden Goose Sneakers Fit True To Size

“Per la prima mostra personale alla Galleria Ferrero nella vicina Ivrea, ho immaginato una passeggiata tra le diverse stagioni creative della mia carriera. Un percorso costruito attorno alle superfici specchiati che dal primo progetto Web Icon hanno progressivamente acquisito tridimensionalità attraverso l’esperienza di Milano, Roma, San Pietroburgo, Dubai, Atlanta, e New York, fino al progetto Vertical Reflection in mostra anche a Venezia in contemporanea alla 57 Biennale Internazionale d’Arte. Un percorso anche scultoreo con le tecniche esclusive dell’acciaio saldato e lucidato a mano, e quelle più note della fusione in bronzo bianco a cera persa.

Interessante è inoltre la campagna virale partita negli Stati Uniti, la “Cliffhanger Edition”, che consiste nella proiezione dei primi 65 minuti del film nei college americani, età dei bambini cresciuti guardando Toy Story. Per l’occasione sono stati attaccati nelle varie bacheche degli annunci dei college in cui si terrà l’evento dei volantini che riportano la frase “Adesso assumiamo autisti” con una foto di un furgoncino della Pizza Planet, comparso in tutti film Pixar, in cui al posto del numero di telefono si trova un URL che linka alla pagina per le proiezioni nei college americani. Inoltre sono stati creati tre video virali: il primo è la chat tra Woody e Buzz, il secondo prende in giro i film horror e si focalizza sulla sparizione dei giocattoli, infine il terzo “Non più un bambino” fa un confronto tra i giocattoli degli adulti e quelli di quando eri un bambino..

Geol. It., 109:91 101. Cerca con GoogleCatalano R., Di Stefano P., Gullo M. Alla consegna del premio, Castagner ha rivolto a Bocelli queste parole: Nella vita si pu essere primi della classe o fuoriclasse, di sicuro un fuoriclasse ha bisogno della vita per dimostrarlo e tu lo sei e sicuramente. Stasera cento amici ti hanno votato come fuoriclasse, tuo padre e tua madre sarebbero orgogliosi di aver fatto un figlio come te, esempio di bravura e di condividere con la gente meno fortunata. Si pu vivere lavorando ma anche migliorare la nostra societ ..

Art Life Politics: Italia 1918 esposizione curata da Germano Celant che esplora il sistema dell e della cultura in Italia tra le due guerre mondiali, analizzando soprattutto il rapporto col contesto politico. Perch alla fine, un volta ancora sulla passerella di Prada, vestirsi un atto politico, conscio o inconscio poco importante. E Milano, almeno nei suoi primi due giorni di passerelle, si schiera dalla parte di chi ha voglia di rivedere le regole e spalancare le possibilit invece di ergere muri e chiudere frontiere..

Taggato con:

Lascia un commento